Autorizzazione al posizionamento insegne pubblicatarie

L’autorizzazione al posizionamento delle insegne pubblicitarie lungo le strade deve essere richiesta all’Ente proprietario della strada, o per le strade provinciali all’interno del centro abitato, al Comune, che la trasmette la domanda alla Città Metropolitana per il parere di competenza.

Nei casi in cui i mezzi pubblicitari siano collocati su fondi o aree di proprietà privata appartenenti a terzi, è necessario il nulla osta del proprietario dell'area privata.

Il regolamento edilizio norma all’art. 38 l’installazione dei mezzi pubblicitari, in particolare prevede che:

“ 9- I cartelli, le insegne di esercizio e gli altri mezzi pubblicitari previsti, installati all’interno dei centri abitati non devono superare la superficie di 2 m², ad eccezione delle insegne di esercizio poste in aderenza ai fabbricati, che possono raggiungere la superficie di 6 m².

 10 - L’installazione dei mezzi pubblicitari è subordina alla presentazione di una relazione a firma di un professionista abilitato che certifichi la sicurezza e stabilità del mezzo installato”

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/chiblu.jpgCHI

Chi intende posizionare un cartello pubblicitario.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/comeblu.jpgCOME

Per ottenere l’autorizzazione al posizionamento di insegne pubblicitarie occorre presentare domanda all’ANAS di Torino per la strada statale 26,  alla Città Metropolitana di Torino per le strade provinciali all’esterno del centro abitato, al comune di Strambino per le strade provinciali nel centro abitato (utilizzando la modulistica disponibile sul sito della Città Metropolitana) e per le strade comunali.

Informazioni e modulistica sui siti internet di ANAS

http://www.stradeanas.it/index.php?/content_menu/menu_impianti/index

e  Città Metropolitana

http://www.cittametropolitana.torino.it/viabilita/concessioni/uff_traffico/pubblicita.shtml

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/termine.jpgTERMINE DEL PROCEDIMENTO

L’autorizzazione per la posa del mezzo pubblicitario per le strade comunali viene emessa entro 30 giorni dalla domanda, salvo necessità di richiesta di documentazione mancante;

L’autorizzazione per la posa del  mezzo pubblicitario per le strade provinciali in centro abitato viene emessa a seguito di nulla osta da parte della città Metropolitana di Torino.

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/costo blu.jpgCOSTI

Per le domande relative a strade comunali, numero 2 marche da bollo da €.16,00 da apporre sulla domanda e sull’autorizzazione

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/doveblu.jpg DOVE RIVOLGERSI

Servizio Tecnico Piano Terreno   Responsabile del Servizio GILLONO Pier Giuseppe

Telefono 0125 636612  fax  0125 636624  e-mail urbanistica@comune.strambino.to.it

Orari: Martedì 8,30-12,30 Giovedì 8,30-12,30 / 14,30-17,30

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/documenti scaricabiliblu.jpgDOCUMENTI SCARICABILI