Legalizzazione fotografie, autenticazione firme e fotocopie

Legalzzazione fotografie

La legalizzazione di fotografia è l'attestazione, da parte di una pubblica ammimistrazione competente, che la fotografia presentata riproduce l'immagine dell'interessato.  Il richiedente si deve presentare personalmente munito di un valido documento di identità.La legalizzazione di fotografie è sempre soggetta all'imposta di bollo fin dall'origine, ai sensi del DPR 642/72, a meno che non sia richiesta per le fotografie prescritte per il rilascio dei documenti personali (come il passaporto, la licenza di caccia, pesca, porto d'armi etc) caso in cui si emetterà in esenzione dall'imposta. Oltre che all'Ufficio Anagrafe l'interessato può rivolgersi agli uffici della Pubblica Amministrazione preposti al rilascio del documento richiesto.

Autenticazione di firme

L'autenticazione di firma è l’attestazione, da parte di un pubblico ufficiale, che la sottoscrizione è stata apposta in sua presenza, previo accertamento dell’identità della persona che sottoscrive. L’ufficiale di anagrafe può autenticare la firma in calce a documenti redatti solamente in lingua italiana. Si possono autenticare dichiarazioni di stati, fatti e qualità, mentre NON è possibile autenticare la sottoscrizione di atti che comportino manifestazioni di volontà, intenzioni, promesse, atti negoziali… (in questo caso è competente ad es. un Notaio).
Per i casi particolari rivolgersi all’Ufficio Anagrafe che li valuterà di volta in volta. Le autentiche di firma possono essere fatte in qualsiasi ufficio anagrafe, indipendentemente dal comune di residenza. E’ possibile richiedere autentiche di firma rivolgendosi personalmente all’ufficio Anagrafe del Comune di Strambino, presentando il documento da sottoscrivere ed un documento di identità.L’autentica prevede una marca da bollo da € 16,00* (e € 0,52 di diritti di segreteria). In alcuni casi possono esserci specifiche esenzioni dal bollo e dai diritti di segreteria.

Autenticazione di fotocopie

L'autentica di una copia è l’attestazione di conformità della stessa al documento originale. Può essere fatte in qualsiasi ufficio anagrafe, indipendentemente dal comune di residenza. Per ottenere un’autentica di copia occorre presentarsi presso l’ufficio anagrafe con il documento originale e una fotocopia leggibile e completa dello stesso.  Inoltre bisogna esibire un documento d’identità.
In caso dell’autentica di una parte dell’originale (es. una pagina di un registro IVA) occorre presentare l’intero originale (tutto il registro IVA) e la fotocopia della pagina da autenticare. I tempi di rilascio delle autentiche di copia dipende dal numero delle stesse.L’autentica prevede una marca da bollo da € 16,00* per ogni copia da autenticare (oppure una marca da € 16,00 ogni 4 facciate, ma solo se si tratta di pagine appartenenti al medesimo originale, ad esempio pagine appartenenti allo stesso registro IVA) e € 0,52 di diritti di segreteria.
In alcuni casi possono esserci specifiche esenzioni dal bollo e dai diritti di segreteria.


* L'importo dell'imposta di bollo ordinaria è passata da € 14,62 a € 16,00, come previsto dalla Legge 24 giugno 2013, n. 71, in vigore dal 26 giugno 2013)

 

tl_files/file_e_immagini/IMMAGINI/icone/doveblu.jpg DOVE RIVOLGERSI

Comune di Strambino Piazza Municipio, 3 – 10019 Strambino (TO) - Ufficio Anagrafe – 1° PIANO                                

Tel: 0125 636621 - Fax: 0125 714157

E-mail: anagrafe@comune.strambino.to.it          P.E.C.:  comune.strambino@legalmail.it

Orari: Martedì 8,30-12,30 e 14,30 – 17,30      Giovedì 8,30-12,30 e 14,30 – 17,30

Il primo  e il terzo sabato del mese dalle ore 10.00 alle ore 12.00